giovedì 16 gennaio 2014

Crema pasticcera

Regina della pasticceria, la crema si rivela indispensabile per farcire torte e pasticcini di vario tipo. Quella buona ha pochi ingredienti semplici, molte uova e poca farina, ed un buon aroma di scorza di limone.

pastry cream














Cosa ti occorre: (dosi da moltiplicare in base alla quantità di crema che vuoi preparare) 1 tuorlo d'uovo - 1 cucchiaio colmo di zucchero - 1 cucchiaio raso di farina - 160 ml di latte - scorza di limone.
Come devi fare: taglia dal limone una bel ricciolo di scorza (senza il bianco). Metti a scaldare il latte con la scorza di limone ed intanto in una terrina lavora ben bene i tuorli con lo zucchero, quando saranno ben montati aggiungi la farina ed incorporala. .
Aggiungi ora pian piano il latte caldo mescolando per sciogliere il composto, quindi rimetti il tutto nel tegame nel quale hai scaldato il latte. Metti sul fuoco a calore molto moderato e rimescola lentamente ma in continuazione, la crema deve sobollire piano piano.
Da quando scompare la spuma bianca in superficie lascia cuocere per 2 minuti sempre mescolando.
Quando la crema è ancora calda sembrerà piuttosto liquida, ma tieni conto che raffreddando tende ad addensarsi.
Per evitare che si formi un velo in superficie mescola sin tanto che la crema non sarà fredda. Puoi farla raffreddare velocemente mettendo il tegame a bagnomaria dentro una terrina d'acqua fredda con ghiaccio.
Posta un commento