mercoledì 15 gennaio 2014

Riso alla cantonese

Per realizzare un piatto della cucina cinese a volte è difficile reperire i giusti ingredienti, ma non in questo caso. È molto importante la qualità del riso che dev'essere Basmati o Thai, per il resto la ricetta è veramente molto semplice.
















Cosa ti occorre per 4 persone: 320 gr di riso Basmati - 3 cucchiai di olio di semi di arachide – 1 tazza di piselli sbucciati – 3 uova – 50 gr di prosciutto cotto – 2 cucchiai di salsa di soia – sale q.b.

Come devi fare: cuoci il riso lessandolo per poco meno di 10 minuti, scolalo, condiscilo con un po' di olio di arachide e lascialo raffreddare un pochino rigirandolo di tanto in tanto in modo che i chicchi rimangano ben separati. Nel frattempo che il riso cuoce e raffredda, sbollenta i piselli, metti in un wok l'olio rimasto, fallo scaldare e cuoci le uova, leggermente sbattute e salate, strapazzandole con un mestolo di legno o meglio ancora una forchetta di legno in modo da sgranarle per bene.
Aggiungi alle uova, il riso ed i piselli, metti anche il prosciutto cotto tagliato a listarelle, la salsa di soia e fai saltare un po' per asciugare il tutto, gli ingredienti devono essere infatti ben separati e non mantecati come nei risotti all'italiana.

Se non hai il wok puoi acquistarlo qui
Posta un commento