mercoledì 29 gennaio 2014

Polpette al sugo

Le polpette al sugo, magari accompagnate da un bel piatto di patate fritte croccanti, sono uno di quei piatti che fanno subito casa, quel favoloso cibo confortevole che da bambino adoravi trovare in tavola tornando da scuola... mamma lo sapeva e preparava delle polpette al sugo a dir poco deliziose!
















Cosa ti occorre: 500 gr di macinato (anche misto maiale e vitellone) – 3 uova – 3 cucchiai di pane grattugiato – 3 cucchiai di parmigiano o grana grattugiato – 1 grattata di noce moscata – 1 manciata di prezzemolo tritato – ½ cipolla piccola tritata – 5 cucchiai di olio extravergine d'oliva Cherchi – 1 tazza di polpa di pomodoro – sale q.b.


Come devi fare: metti il la carne macinata in una terrina e condiscila con le uova, il parmigiano, la noce moscata, il prezzemolo, il pane grattugiato ed il sale. Con un cucchiaio lavora bene l'impasto sino a che le uova non siano ben assorbite ed il composto sia sodo ed omogeneo, quindi, con le mani bagnate forma delle polpettine sferiche di poco più di 2 cm di diametro.
Scalda l'olio in una padella antiaderente e rosola per bene le polpettine rigirandole delicatamente, una alla volta, con un cucchiaio. Quando le polpette sono dorate toglile dalla padella e tienile al caldo. Sul fondo di cottura, aggiungendo se è il caso un goccio d'olio, soffriggi dolcemente la cipolla tritata
(per fare in modo che la cipolla appassisca senza bruciare, inclina la padella in modo da concentrare tutto l'olio, così la cipolla starà bene immersa), aggiungi infine la polpa di pomodoro ed il sale. Quando il sugo prende bollore rimetti dentro le polpette, rigirale per bene e lascia cuocere per qualche minuto.
Posta un commento