mercoledì 22 gennaio 2014

Risotto pere noci e gorgonzola

Questa l'ho sperimentata ieri per la prima volta. Ovviamente avevo già fatto tante volte il risotto all'italiana, cotto con un buon brodo di carne, che è una di quelle cose che chi ama cucinare deve per forza saper fare.


















Cosa ti occorre per 4 persone: 320 gr riso Carnaroli – ½ cipollotto – 30 gr di burro – 1 bicchierino di vino bianco - 650 cl di brodo di carne (circa) - 2 pere conference dolci e mature – 5 o 6 gherigli di noce – 1 pezzo di gorgonzola (dipende dai gusti e dalla piccantezza).


Come devi fare: prepara il brodo di carne (la ricetta la trovi QUI), colalo e tienilo in caldo. Taglia il cipollotto a rondelle sottili, fai sciogliere il burro in un tegame con un goccio d'olio EVO e, a fuoco dolce, fai appassire il cipollotto. Se tende a bruciacchiarsi aggiungi un pochino d'acqua e lascialo stufare sino a che non sia bello morbido e l'acqua completamente consumata. Ravviva il fuoco, aggiungi il riso e lascialo tostare sempre rimestando, bagna con il vino bianco (io ho usato un Moscato) e lascia sfumare. Aggiungi due o tre mestole di brodo caldo ed abbassa nuovamente la fiamma.
Fai cuocere per circa 10 - 12 minuti bagnando con il brodo caldo man mano che si asciuga, metti le pere sbucciate e tagliate a pezzetti non troppo piccoli e finisci la cottura, sempre aggiungendo via via il brodo. Il risotto deve essere all'onda, cioè non troppo asciutto ma nemmeno una minestra. Manteca con il gorgonzola, aggiungi le noci sminuzzate e, se è il caso, aggiusta di sale, se il brodo era salato giusto ed il gorgonzola saporito non ce ne sarà bisogno
Posta un commento