giovedì 21 luglio 2016

Peperoni ripieni

È una ricetta un po' laboriosa e lunga, più che altro per i tempi di attesa, ma il risultato è veramente notevole! Di origine napoletana, questo saporitissimo piatto è stato subito adottato da mamma che l'ha inserito ai primi posti del suo ricettario estivo. 
















Cosa ti occorre: 2 peperoni gialli – 2 peperoni rossi – 2 melanzane nere (circa 600 gr) – olio per frittura - 2 cucchiai di olio extravergine di oliva Cherchi – 1 spicchio d'aglio – 2 pomodori pelati – 7 o 8 acciughine sott'olio – 2 cucchiai di capperi sotto sale – 1 cucchiaio di pane grattugiato – 10 olive nere – 2 foglie di basilico – sale e pepe q.b.


Come devi fare: cuoci in forno i peperoni e lasciali raffreddare con il procedimento descritto QUI.
Sbuccia le melanzane, tagliale a cubetti di circa 1,5 cm cospargile per bene di sale e lasciale in un colapasta per almeno un'oretta in modo che perdano l'acqua di vegetazione.
Friggi i cubetti di melanzana in olio abbondante, caldo ma non fumante, e scolale appena dorate sulla carta da cucina.
Una volta che i peperoni saranno completamente raffreddati sbucciali, facendo attenzione a non romperli, privali del picciolo e dei semi, tagliali per il lungo in 4 parti e tienili da parte.
In una padella fai scaldare l'olio ed indorare l'aglio intero, spegni il fuoco, leva l'aglio e nell'olio ancora caldo fai sciogliere le acciughe.
Riaccendi il fuoco ed aggiungi le melanzane fritte, i pelati scolati dalla loro acqua e tagliati a pezzettini, il pane grattugiato, i capperi sciacquati dal sale, le olive snocciolate e tagliate a pezzettini ed una macinata di pepe, non dovrebbe essere necessario aggiungere sale.
Lascia insaporire per alcuni minuti ed a fuoco spento aggiungi il basilico tagliato a listarelle.
Quando anche il ripieno sarà freddo, mettine un cucchiaio in ciascun pezzo di peperone, arrotola e sistema in una teglia. Condisci con un filo d'olio e passa in forno a 180° per circa 20 minuti. Sono molto più buoni freddi.
Posta un commento