giovedì 9 giugno 2016

Monzette alla sassarese

È iniziata la stagione delle lumache, uno dei piatti più amati dai sassaresi. Fra i vari tipi di lumache le più apprezzate sono sicuramente le monzette (monachelle in italiano).
È una ricetta semplicissima che ha bisogno però di ottimi ingredienti, le monzette devono essere locali e sigillate, il prezzemolo e l'aglio freschi e profumati, ed ovviamente l'olio deve'essere un ottimo fruttato extravergine!
















Cosa ti occorre per 4 persone: 1 kg di monzette – 1 spicchio d'aglio – un ciuffo di prezzemolo – 4 cucchiai d'olio extravergine d'oliva Cherchi – sale qb. - pane grattugiato q.b.

Come devi fare: lava per bene le monzette sotto l'acqua corrente per eliminare tutta la terra e rompere il sigillo, quindi mettile in una bacinella con acqua fredda e ben salata e lasciale un po' a bagno in modo che spurghino la bavetta, risciacquale ancora sino a che l'acqua non sarà limpida, quindi mettile sul fuoco in acqua fredda, quando bolle aggiungi il sale (come per la pasta) e lascia cuocere per 10 minuti.
Scola le monzette, e saltale per alcuni minuti in padella con olio ed aglio tritato, a fine cottura aggiungi un cucchiaio di pangratto, lascialo rosolare un pochino e profuma il tutto con il prezzemolo fresco appena tritato.
Posta un commento